Antenna END FED 4 bande (10/15/20/40) by IZ8GCE

0
1417

Il nostro socio Franco IZ8GCE sta sviluppando in suo ennesimo progetto che, tra poco, si aggiungerà alla lista delle sue preziose realizzazioni nel settore delle antenne. Quest’oggi parliamo della famosa END FED rivista ed impreziosita da Franco il quale, come suo solito, va ad aggiungere particolari e dettagli che la rendono ancor più solida e performante. La END FED è un’antenna filare che viene fatta lavorare con il punto di alimentazione posto ad una sua estremità, anziché al centro come qualsiasi dipolo. Tale configurazione permette di avere una impedenza alta al suo punto di alimentazione dovuta dalla bassa corrente ed all’alta tensione che si viene a creare in quel determinato punto. Alimentando l’antenna con un balun UNUN 49:1 si riesce ad “adattare” l’antenna con il vantaggio di ottenere basse perdite, rumore pressoché assente e un ros pari o inferiore a 1:1.4. L’antenna provata da IZ8GCE, ricordiamo ancora in fase embrionale e quindi suscettibile di ulteriori modifiche e migliorie, è lunga 20.5 mt. Il test che di seguito viene descritto è stato effettuato dal nostro socio Mimmo IZ8XXE paragonando l’antenna in questione, posta ad un’altezza di circa 7 metri con vertice basso a 3 metri da suolo, ed un dipolo tipo “Fritzel” avente lunghezza totale di 41 metri circa e posto ad un’altezza da terra di 10 metri. Le differenze abissali, dovute al basso livello di rumore, potete “sentirle” da soli!! Non ci resta che attendere adesso la fase finale del progetto ed un ulteriore test che Franco e Mimmo effettueranno, con i dovuti accorgimenti e implementazioni, anche sulla banda degli 80 metri.

Stazioni italiane ricevute con dipolo “Fritzel”
Stesse stazioni italiane di cui sopra ricevute su antenna END FED
Stazione russa ricevuta su dipolo “Fritzel”
Stessa stazione russa ricevuta su END FEED !!!!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here